HP ritorna la prima produttrice di computer



Di nuovo prima sul podio: HP (Hewlett Packard) è di nuovo la prima produttrice di computer. Dopo che era stata superata in passato da Apple, specialmente grazie alle interessanti statistiche in merito alla diffusione di iPad (che è un computer a tutti gli effetti, appartenente alla famiglia dei tablet-pc), la celebre azienda HP è tornata ad essere la prima produttrice di computer.

Il dato è stato diffuso dalla società di analisi Canalys, che ha diffuso la notizia del record riacquistato da HP, nell’area Newsroom del sito web ufficiale. Questo dato lascia riflettere su come i tradizionali PC stiano riprendendo la loro diffusione originaria. I tablet rappresentano una rivoluzione in ambito informatico, e forse sono proprio le novità dell’iPad ad avere scatenato un vero e proprio boom di richieste per il tablet di Cupertino. Come è sempre successo in Informatica, dalla diffusione dei notebook a quella dei netbook, quando viene rilasciata una novità esclusiva, questa trova subito una grande diffusione. Una volta che il nuovo modello di prodotto è stato già diffuso a sufficienza, questo alla fine diventa semplicemente “un altro tipo di computer”. Ormai non si guarda più ai netbook con la stessa curiosità di qualche anno fa, mentre in passato, agli albori della loro diffusione, i netbook erano al centro di ogni attenzione. Lo stesso discorso vale per i tablet. Alla fine, passato il periodo delle novità, si ha sempre e comunque a che fare solamente con differenze tra vari tipi di computer.

Probabilmente è per questo che ora HP ha riacquistato il suo primato: la novità dell’iPad era tale da scatenare il boom di richieste. Adesso l’iPad rappresenta uno strumento di utilità senz’altro rivoluzionario, ma comunque ormai già noto. E quindi PC, notebook, netbook e tablet sono forse destinati ad avere crescita pari.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest