HTC Sense già hackata per il Nexus One



20100222htcsenseonnexusone1

La comunità modding delle ROM Android è veramente un gruppo di grande talento. Se qualcosa è possibile, loro trovano il modo di farlo funzionare.

La gente di MoDaCo è riuscita a estrarre la ROM del prossimo gioiellino di HTC, l’HTC Desire e portarla sul Nexus One di Google. Questa ROM estremamente alpha porta con sé una serie di nuove funzionalità e miglioramenti tra cui il supporto Flash, una maggiore funzionalità della fotocamera, una nuova caratteristica pinch-to-zoom nell’interfaccia utente, widget HTC e molto altro ancora.

Fare questo da soli non è proprio per i deboli di cuore, invalida la garanzia e potrebbe lasciarvi con un costoso “fermacarte” capacitivo.

Tuttavia, se vi sentite particolarmente irrequieti o avete avuto già qualche esperienza con altri dispositivi, bèh.. le istruzioni le trovate qui. Mentre se volete vederlo in azione con l’HTC Sense, il video è questo.

Avremo ovviamente più copertura sulla ROM del Desire come impariamo dalle nuove caratteristiche che ne deriva. Avete abbastanza coraggio di provarla? Se si, vi consiglio di leggere con attenzione la guida per evitare magari di saltare e/o sbagliare qualche passo e di conseguenza, buttare il vostro telefonino. Se no, meglio per voi, e per il vostro Nexus One.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest