I nuovi iMac



Il 23 Ottobre, Apple, insieme all’atteso iPad Mini ed all’annunciato MacBook Pro 13” Retina, ha quasi sorpreso presentando la nuova famiglia iMac. Aggiornata esteticamente e sempre più potente!

Nonostante lo spessore notevolmente ridotto, questi desktop all-in-one, portano con loro una tecnologia incredibile che li rende performanti al massimo.

Per permettervi di capire: Intel i7 Quad-core (Ivy Bridge) da 3.4Gh, 32Gb di Ram 1600mh quad channel, Nvidia GeForce GTX 680 MX con 2Gb di memoria dedicata ed i nuovissimi Fusion Drive – tecnologia presentata per l’occasione che gestisce gli HDD e SSD come se fossero una sola cosa – da 3TB(HHD) – 256Gb(SSD). Il tutto associato ad un display da 27” HD Wide Screen, ha dell’eccezionale, soprattutto considerando l’ingombro minimo. Certo questa che vi ho esposto è la configurazione più potente e…costosa! (Intorno ai 3000 euro) ma anche quella “base” non è male: i5 da 2.7Gh (Ivy Bridge, 8Gb di Ram 1600Mh, Nvidia GeForce GT 640M ed 1TB di HDD e display da 21.5” HD Wide Screen (1379 euro).

Sono computer destinati a qualsiasi fascia di utenza, dagli studi di grafica ai desktop casalinghi. Il design è sempre più sottile ed accattivante. I conclusione: la Apple stupisce ancora con la sua punta di diamante nel mondo Mac, gli iMac! grazie alla qualità della tecnologia e dei materiali proposti questi all-in-one desktop detteranno ancora legge nel mondo informatico!
Via | Apple

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest