IPHONE: trasforma la tua voce in testo con 2 applicazioni



L’Iphone è senza dubbio un dispositivo rivoluzionario (chiamarlo cellulare, infatti, sarebbe riduttivo).

La sua unicità e le sue molteplici funzioni sono dovute oltre che alla tecnologia utilizzata da apple anche alla presenza delle più di 250.000 applicazioni disponibili sull’app store.

In questo articolo vogliamo mettere sotto la lente di ingrandimento 2 applicazioni (scaricabili gratuitamente da app store) che possono rendere più agevole l’ordinario utilizzo dello smart phone targato apple: DRAGON DICTATION e DRAGON SEARCH.

DRAGON DICTATION è un applicazione di riconoscimento vocale che consente di dettare facilmente i propri messaggi e visualizzare SMS o EMAIL molto più velocemente della normale battitura sulla tastiera.

Oltre ad inviare SMS ed EMAIL, Dragon Dictation permette di aggiornare il proprio profilo FACEBOOK creare note o promemoria con il solo utilizzo della propria voce.

Il funzionamento dell’applicazione è molto semplice ed intuitivo. Per iniziare è sufficiente premere il tasto “rec” posto al centro dello schermo e iniziare a dettare. Al termine della dettatura in un attimo apparirà il testo dettato non appena avrete sfiorato il tasto “stop”.

E la punteggiatura?

I creatori dell’applicazione hanno pensato anche a questo importante aspetto, infatti pronunciando durante la dettatura: “punto”, “punto e virgola”, “due punti”, “aperta parentesi”, etc si potrà inserire la punteggiatura all’interno del testo.

In caso di errori di interpretazione, il testo può essere facilmente corretto tramite l’utilizzo della tradizionale tastiera richiamabile nella schermata di visualizzazione del testo.

Nella stessa schermata vi è un “tasto” che permette di scegliere in che modo inviare il testo creato (sms, mail, face book, tweetter).

DRAGON SEARCH è un applicazione che utilizzando la stessa tecnologia di Dragon Dictation che permette di fare ricerche su internet utilizzando la propria voce ottenendo risultati simultanei da molti siti web tra cui: Google, you tube, I tunes e Wikipedia.

Alla prova pratica entrambe le app si sono rivelate molto efficaci e rispondenti a quanto promesso dagli sviluppatori.

IN CONCLUSIONE

Queste applicazioni costituiscono una valida alternativa alla scrittura tradizionale soprattutto nei casi in cui non ci si può distrarre utilizzando la tastiera.

Unico neo rilevabile è costituito dalla mancanza del completo utilizzo dei controlli vocali per permettere l’invio dei messaggi creati.

PRO

sono completamente GRATIS

– composizione del testo

molto veloce e fedele

-molto comodo nelle situazioni

in cui non è possibile concentrare

la vista sulla tastiera

CONTRO

mancano i comandi vocali per l’invio

Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • da voce a testo con iphon
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest