I Simpson approdano nel mondo del cinema a luci rosse



I Simpson sono una delle sitcom televisive più seguite di tutto il mondo da oltre 20 anni e, sicuramente, non hanno bisogno di presentazioni. Tutti conoscono papà Homer, l’instancabile moglie dai capelli blu Marge e i loro tre figli, Lisa, Meggie ed il pestifero Bart. Come tutti i personaggi “politicamente scorretti”, anche la famiglia gialla fa spesso parlare di se, per un motivo o per un altro (poco tempo fa, ad esempio, esordirono con una sigla che denunciava la scelta degli autori di trasferire la produzione in Corea, per abbatterne la produzione ).

Ed ora, a far clamore, è l’iniziativa di un sito web, che, capeggiato da da Lee Roy Miyers, ha mostrato per ora il trailer di un progetto del tutto singolare: la versione pornografica dei Simpson. Si, avete capito bene: stavolta la famiglia più famosa degli Stati Uniti verrà seguita in piccanti avventure, che coinvolgeranno gran parte degli abitanti di Springfield.

L’autore storico della serie, Matt Groening, ancora non si è espresso pubblicamente su quest’opera e, da un personaggio singolare come lui, nessuno sa se aspettarsi un dissenso o, al contrario, un divertito compiacimento di questa chiave di lettura del suo lavoro.

Dal sito ufficiale del progetto Simpsons Porno è intanto possibile visualizzare questo breve trailer, in attesa della versione completa del film.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Mai letto niente di più falso! -.-”

Pinterest