I siti internet preferiti di Google!



Per “Preferiti“, “Segnalibri” o “BookMarks” si intendono gli indirizzi dei siti internet più interessanti che visitiamo più spesso e che siamo soliti salvare attraverso il browser per accederci agevolmente senza dover ogni volta cercare sul Web o inserire manualmente la Url nella barra degli indirizzi.
Purtroppo se accediamo ad internet da un PC diverso dal nostro non ci è possibile accedere alla lista dei siti preferiti precedentemente salvata sul browser a meno che, per la sua creazione, non abbiamo utilizzato un servizio online come “Google Segnalibri” che ci permette di organizzare i nostri “preferiti” e accedervi online da qualsiasi computer.

googlebookmarks

Il servizio ci permette anche di importare l’elenco dei preferiti precedentemente archiviati nel nostro browser, Internet Explorer o Firefox.

Oltre alla consultazione online, Google segnalibri ci permette di fare ricerche tra i preferiti, ordinarli per data, titolo o etichetta.
Purtroppo gli strumenti a disposizione sono pochi e l’interfaccia è povera e fin troppo sobria. Modifica e Rimuovi sono gli unici due comandi disponibili.
Per facilitare la classificazione e le ulteriori ricerche possiamo aggiungere etichette ai preferiti e scrivere qualche parola chiave nelle note. Inoltre è fortemente consigliabile installare la “Barra degli Strumenti di Google

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • ottimo articolo….nn sapevo tutte ste cose…

Pinterest