Icloud: ma cosa può fare l’utente ?



Ricordiamo per chi ancora non lo sapesse che Icloud è un nuovo sistema operativo completamente on-line, che simula un vero e proprio computer. L’utente di Icloud può contare su programmi per la gestione della posta elettronica, l’agenda degli appuntamenti, la catalogazione delle le foto, la riproduzione di musica e video, messaggistica istantanea (Messenger, Skipe) e programmi per l’elaborazione dei testi. Icloud consente anche di memorizzare testi nel formato di Word. A lato del desktop ci sono mini applicazioni (widget) come l’orologio. Per lo svago sono compresi 20 giochi che non dovrebbero far mancare il divertimento.

Non manca poi il Browser per navigare sul web, per consentire all’utente di visitare altri siti senza uscire da Icloud. A differenza di Internet Explorer questo browser dovrebbe evitare di lasciare tracce sul computer. Inoltre i file memorizzati nel proprio hard disk possono essere tranquillamente copiati su Icloud con un semplice clic. Attualmente a disposizione di ogni singolo utente ci sono solamente 3 gigabyte di memoria, ma per il futuro cono comunque previste due diverse versioni a pagamento di 6 e 10 gigabyte, ma i prezzi per il momento non sono ancora stati stabiliti. Per sapere cos’è Icloud andate qui : mondoinformatico

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • paoloq

    bellissimo

Pinterest