Il Cellulare di Microsoft



Anche Microsoft non resiste e sbarca nel mondo dei cellulari.
La sua creatura si chiamerà MyPhone, manca solo la comunicazione ufficiale, è già stato predisposto anche il sito.

La presentazione ufficiale avverrà tra qualche giorno al Mobile World Congress diBarcellona.

La guerra nel mondo dei cellulari diventa mondiale: Apple con iPhone, Google con Android ed ora anche Microsoft con iPhone.

Insieme al cellulare, Microsoft attiverà un servizio web (circa 200Mb) che consentirà :

  1. salvare i dati di MyPhone (usabili poi anche in caso di smarrimento o furto)
  2. il servizio sarà disponibile anche per altri cellulari che usano Windows Mobile 6
  3. navigare le informazioni dei contatti e degli appuntamenti usando un browser web
  4. condividere immagini con familiari ed amici

Quanto costerà il servizio ? Per ora, garantisce Microsoft, sarà gratuito.
L’unica accortezza è di avere una tariffa che garantisce l’accesso a internet a costi determinati.

  1. salvare i dati di MyPhone (usabili poi anche in caso di smarrimento o furto)
  2. il servizio sarà disponibile anche per altri cellulari che usano Windows Mobile 6
  3. navigare le informazioni dei contatti e degli appuntamenti usando un browser web
  4. condividere immagini con familiari ed amici

Quanto costerà il servizio ? Per ora, garantisce Microsoft, sarà gratuito.
L’unica accortezza è di avere una tariffa che garantisce l’accesso a internet a costi determinati.

Quindi Microsoft si ripromette di offrire agli utenti del servizio la possibilità di avere le stesse informazioni sia sul cellulare che sul Web.
La sincronizzazione potrà essere manuale o automatica a determinati orari.

Stiamo alla finestra e vediamo l’evoluzione per poterla giudicare meglio.

aBellina (www.abspace.it)

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest