Il computer è una macchina stupida?



Quante volte e in quante disparate situazioni abbiamo sentito questa affermazione? veramente  troppe,  vi siete mai domandati se effettivamente è vero? . Partiamo dall’origine , quando il computer venne creato era intenzione dei creatori di costruire una macchina che potesse completare le manchevolezze umane , una macchina in grado di arrivare dove l’uomo non sarebbe mai riuscito ad arrivare . Con il trascorrere del tempo , si è sempre più cercato di avvicinare il calcolatore all’uomo , di renderlo sempre più simile a noi , fino agli odierni tentativi dell’intelligenza artificiale . Ma un computer è in grado di pensare come un uomo ? La risposta è chiara e non può essere che evidente ; Assolutamente NO .


Il calcolatore non ha il nostro buon senso , non è in grado di aggirare problemi , non è in grado di risolvere ; questi riesce solamente ad eseguire ciò che NOI gli diciamo di fare . Nella programmazione di algoritmi di alto livello , in cui si sussegguono centinaia di righe di codice , anche un semplice errore , una variabile non implementata correttamente può mandare in crash il nostro software . Il calcolatore infatti , segue passo per passo ciò che abbiamo scritto ; nel momento in cui trova un qualcosa che non rientra nei suoi schemi , non è più in grado di proseguire e si blocca . Da questo potrete capire come un calcolatore non potrà mai avvicinarsi nemmeno lontanamente all’intelligenza umana ; molti di voi diranno che nonostante non sia intelligente come un uomo è in grado di batterlo ad una partita a scacchi , è vero , ma stiamo parlando di una cosa completamente diversa . Chi gioca o esperto di scacchi , è in grado di capire che il bravo giocatore è colui in grado di prevedere il maggior numero di mosse ; i migliori riesco a prevedere dieci mosse , ma un computer con una grande capacità di calcolo è in grado di prevederne anche cinquanta .
Perciò , non potremo mai dire , il computer è più intelligente dell’uomo , o come l’uomo ; è sicuramente in grado di eseguire calcoli molto più complicati ad una velocità stratosferica , ma il “buon senso” , la capacità di superare i problemi , non riuscirà mai ad assimilarle .

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • thinkerbell

    bell’articolo….fatto sta che il computer è un ottima occasione per dimostrare ancora una volta che è l’uomo ad essere più intelligente… visto che li costruisce lui i computer…

  • gianluca

    bello spunto di riflessione,

    per caso hai appena iniziato l’università?
    questo tuo articolo e il precedente (informatica una scienza da scoprire) mi ricordano l’introduzione che potrebe fare un professore di “architettura degli elaboratori” alla prima lezione del primo anno di Informatica…

    no scusa è che mi è passato per la testa così…

  • jack sparrow

    forse hai ragione…
    ci stavo pensando anche io GIAN,comunque bell’articolo……

Pinterest