Il computer ed il risparmio energetico



Se per rispetto dell’ambiente o per puro scopo economico decidiamo di risparmiare energia, oltre alla classica sostituzione delle lampade con quelle a risparmio energetico, pensiamo anche ad un risparmio energetico col nostro computer

 

Iniziamo a quantificare il consumo: un notebook normalmente consuma  20-50 W, mentre per i  desktop i consumi salgono dai 60 ai 600 W.
I più recenti computer consumano 60-80 W a riposo, mentre arriveranno a 100-150 W quando si richiedono maggiori risorse al sistema operativo.

I monitor CRT consumano circa 100W per un 17” e arrivano fino a 200W per gli schermi di maggiori dimensioni, mentre per i più recenti LCD i consumi sono tra i 25-100W

 

Come risparmiare:

-spegnere le periferiche che normalmente non usate (stampanti scanner ecc.)

-spegnere il pc quando non serve, sembrerà banale, ma spesso negli uffici si lasciano i pc accesi durante la notte.

-usare i meccanismi di risparmio energetico che tutti i pc moderni hanno:

  • Spegnere il monitor in automatico dopo qualche minuto di inutilizzo (si porta il consumo del monitor quasi a zero)
  • Spegnere i dischi fissi dopo una decina di minuti di inutilizzo ( si risparmiano quasi 5w per ogni disco fisso)
  • Infine dopo qualche minuto dallo spegnimento dei dischi fissi mettere il computer in STAND-BY praticamente il computer è acceso ma tutto e fermo, basterà toccare la tastiera e in poco tempo (pochi secondi) ritornerà attivo.

 

Per utilizzare in automatico i meccanismi di risparmio energetico, cliccare su uno spazio vuoto del desktop, alla finestra che apparirà ciccate su proprietà, poi su Screen saver  ed infine su alimentazione.

Da qui scegliere i tempi di spegnimento monitor, dischi , ed computer.

Il mio consiglio sui tempi: 2 minuti spegni il monitor, 10 minuti spegni i dischi fissi, 15 minuti passa in modalità stand by, ciò non basta se pensate di allontanarvi per ore spegnete il pc, se vi aggrada scegliete la modalità ibernazione al riavvio del pc troverete il desktop come lo avete lasciato con i programmi aperti ecc. una bella comodità.

La modalità ibernazione però è nascosta, per attivarla è sufficiente dare invio su Spegni computer premendo contemporaneamente il tasto Shift, Stand By diventerà Iberna o Sospendi dare invio su Iberna o Sospendi ed il gioco è fatto!

  

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest