Il computer si riavvia da solo



A volte vedere riavviarsi il pc può essere causato da una situazione di surriscaldamento. ITunes, RealPlayer, Windows Media Player, ecc richiedono molta potenza di elaborazione per decomprimere e decodificare i file musicali, che possono causare il surriscaldamento della CPU o dell’hard disk.

Se la CPU è in esecuzione a oltre 60 gradi potrebbe essere a rischio di bruciare. Alcuni sistemi spengono automaticamente il PC per prevenire danni irreparabili e danno la possibilità di riaccenderlo solo quando la temperatura è tornata normale. Ogni paio di settimana è buona norma aprire il pannello laterale del PC e pulire il dissipatore e la ventola della CPU. Per effettuare questo procedimento è possibile utilizzare una bomboletta di aria compressa o un vecchio pennello. Questi piccoli accorgimenti posso far scendere la temperatura anche di 8-10 °C

Se si stabilisce che il surriscaldamento non è il problema, il sospetto più probabile è la memoria. Un banco di RAM difettosa può provocare il riavvio del PC. Il modo migliore per trovare il responsabile è staccare fisicamente uno o tutti i banchi di RAM sostituirli e vedere se il problema è risolto.

C’è una impostazione in Windows XP che il riavvio automatico del sistema in caso di problema grave. Se si disattiva questa opzione, è possibile risolvere il tuo problema di riavvio automatico.


1) Fare clic su Start, quindi aprire il Pannello di controllo
2) Fare clic su Prestazioni e manutenzione
3) Fare clic su Sistema
4)Clicca nella scheda Avanzate
5) Fare clic su Impostazioni nella sezione Avvio e ripristino
6) Deselezionare Riavvia automaticamente nella sezione Errore di sistema

Si noti che questo può impedire al sistema di riavviarsi, ma può anche mascherare il vero problema.

Se è stato installato nuovo hardware o software, rimuoverlo e vedere se il problema persiste. A volte scaricare i driver più recenti dal sito Web del produttore risolverà i problemi di incompatibilità hardware che causa il riavvio.

Dopo aver seguito la guida su scritta e il problema non è ancora stato risolto procedere come segue:

aprire il Pannello di controllo / Installazione nell’elenco Programmi e rimuovere tutti i programmi che non sono necessari, quindi eseguire una scansione approfondita con un buon anti-virus e anti-spyware.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest