Il computer va lento? Si blocca spesso? Prima di portarlo a rottamare leggi questi consigli.



Hd Rotto

Con il passare del tempo, ed invecchiando, un computer accumula dati inutili, registra informazioni, cronologie, si vede installare programmi a valanga… Insomma non se la passa molto bene, e dunque affaticato potrebbe procedere decisamente a rilento.

Con il suo rallentare, noi, che dobbiamo portare a termine un lavoro, vogliamo giocare o semplicemente rilassarci, perdiamo molto tempo.
La tentazione di comprare un PC nuovo, più veloce, fa gola, ma i soldi non infiniti e trasferire i dati è frustante e seccante.

Ecco allora alcune cose che vi consiglio di controllare per cercare di tornare veloci come un tempo:

Ci sono Virus e spyware?
Se usate un browser vecchio, specie internet explorer che è molto diffuso e purtroppo messo spesso sotto attacco, potreste aver contratto un virus o uno spyware.
L’antivirus a volte può fallire, dunque fate uno scan per controllare che non ci siano virus o spyware, con i programmi adatti(link).

La cronologia è stata svuotata?
Sempre il browser potrebbe darvi non pochi problemi. Che sia vecchio o nuovo, se avete navigato per tanti mesi e avete scelto di salvare tutte le pagine visitate potreste ritrovarvi un database pieno di siti inutili.
Il consiglio è dunque di svuotare la cronologia.

L’hard disk è stra-pieno?
Aprite risorse del computer e verificate quanto spazio vi è rimasto disponibile su disco fisso. Un disco fisso quasi pieno rallenta decisamente il computer. Se dunque avete l’hard disk pieno potreste cancellare qualche file inutile. Considerate i film e la disinstallazione di qualche gioco, che sono solitamente i file che, una volta goduti, non vengono riutilizzati ma finiscono con l’occupare giga e giga di spazio.
Se invece non potete cancellare nulla, considerate l’acquisto di un hard disk esterno, ormai sono diventati sicuri, capienti ed economici.

-Il cestino è stato svuotato?
Avete cancellato tanti file nel corso della carriera, ma da quand’è che non svuotate il cestino?
Provvedete a farlo e per le prossime cancellazioni ecco un trucchetto: selezionate un file, tenete premuto SHIFT e quindi CANC per eliminare definitivamente un file senza passare dal cestino… fate attenzione dunque!

Scandisk, pulitura e defrag?
Aprite risorse del computer, cliccate con il tasto destro sull’icona dell’hard disk principale e selezionate proprietà.
Qui troverete tutti gli strumenti per effettuare tre importanti operazioni:
-pulitura disco, per iniziare.
-scandisk, in secondo luogo.
-deframmentazione, per concludere.
Non sto a spiegarvi a cosa servono queste operazioni, sarebbe noioso, ma dovrebbero rendere il pc un tantino più veloce.
Eseguitele di tanto in tanto, ma non troppo spesso.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest