Il Facebookphone nel 2013



“Buone notizie per i patiti di Facebook: secondo le ultime indiscrezioni, lo smartphone che Mark Zuckerberg starebbe progettando in collaborazione con Htc sarebbe in cantiere, e dovrebbe arrivare a metà 2013. Stando a quanto riporta Bloomberg, “Htc Buffy” avrebbe dovuto debuttare già entro la fine dell’anno, ma l’azienda taiwanese si sarebbe presa più tempo per perfezionare il prodotto.”.

Questo il “cappello” di un articolo apparso su Il Secolo XIX on line del 27 luglio. L’idea, secondo me, poteva essere scontata già dalla nascita di Facebook. Che il sistema operativo sia sviluppato ex-novo pone Mark Zuckerberg in una posizione di estremo rischio, nonostante 900 milioni di utenti.

I preparativi per il lancio del facebookphone sarebbero iniziati già dall’anno scorso: prima mettendo insieme una squadra composta da ex programmatori Apple, assunti per occuparsi del “restyling” dell’applicazione che sarebbe stata criticata dagli utenti, poi acquisendo l’azienda di software Push Pop Press, per effettuare il digital publishing. fondata da Mike Matas e Kimon Tsinteris, fondatori della Push Pop Press. I due designer contribuirono alla creazione del software di iPhone e iPad, realizzando inoltre il logo della batteria che appare sullo schermo quando l’iPhone è in carica.

Come sempre sarà il mercato a decretare se sarà un successo o una avventura in tutta perdita.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest