Il jaibreak del firmware 4.1 è (quasi) realtà!



Jailbreak firmware 4.1; il punto della situazione.

Scritta un’email a Comex, la risposta fu repentina: “Il nuovo Jailbreak NON proverrà da me“.

Il creatore del rivoluzionario Spirit e dell’utilissimo Jailbreak.me, questa volta non sarà in prima linea. Ad annunciarlo non è soltanto lui stesso, ma anche il più noto MuscleNerd il quale svela alla famelica folla che il bug che verrà sfruttato per far “evadere” il nostro melafonino è “sito”, udite udite, nella Bootrom, e non più nel firmware stesso. A trovare e sfruttare il bug è stato un hacker di nome “pod2g“.

Questo in parole povere vuol dire che non potrà più accadere, come accadde nel passaggio dal firmware 4.0.1 al firmware 4.0.2, che la Apple in pochi giorni sviluppi una “pezza” in grado di tappare il buco ed impedire il Jailbreak! No! Questa volta, perché la Apple corra ai ripari, sarebbe necessario che programmasse una nuova Bootrom, cosa che non accade da un bel po’.

Io sono fiducioso, penso che questo Jailbreak resisterà. Dopotutto non so fino a che punto per Apple sia conveniente provare ad andare a tutti i costi contro questa pratica che, per altro, è stata dichiarata anche legale (per il momento solo negli States).

Grazie ai ragazzi che stanno lavorando duramente a questa cosa, tutti noi potremo avere presto un firmware 4.1 jailbreak perfettamente funzionante e con la possibilità di far girare tweak di Cydia e “demo” delle applicazioni prima di decidere se acquistarle o no… veramente eccezionale!

Come tempi, lo stesso Muscle Nerd lascia intendere che comunque questi saranno -relativamente- brevi. Dall’ultima volta che fece un annuncio così, passarono due settimane scarse prima che il tool venisse rilasciato.

Su quali dispositivi funzionerà??? Semplice: su tutti! iphone 3g, iphone 3gs, iphone 4, ipod touch e ipad!

Ricordo a tutti che questi giovani hacker non vendono i loro jailbreak tool, ma apprezzano molto (e come biasimarli) le donazioni, per cui invito calorosamente chiunque abbia usato, o comunque pensa che userà il tool di sblocco del melafonino, a fare una piccola donazione.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest