Il motore di ricerca Google in 6 minuti



Google ha avuto successo grazie al suo motore di ricerca online, utilizzato ogni giorno da milioni di utenti. Google Search è, ormai, uno strumento di uso comune, ma il suo funzionamento si basa su un algoritmo complesso e frequentemente aggiornato, su vari server che reggono il carico giornaliero e su frequenti migliorie apportate dallo staff Google. L’azienda di Mountain View ha pubblicato un video in cui viene raccontata l’evoluzione del celebre motore di ricerca. Oltre al video, è stato anche pubblicato un articolo sul blog ufficiale aziendale.

Lo scopo che da sempre muove il motore di ricerca è quello di fornire risultati rilevanti e pertinenti all’utente. Il video tratta di tre tematiche relative all’evoluzione del motore di ricerca: la Ricerca Universale (la possibilità di cercare in Google non solo pagine web, ma anche video, immagini e notizie), la funzione Quick Answers (la quale permette di visualizzare non solo risultati di ricerca, ma anche informazioni rapide, come icone di previsioni meteo o calcoli) ed il futuro del motore di ricerca (Google è sempre al lavoro per migliorare la qualità e la velocità della ricerca). Nel video è stata anche inserita una linea temporale dell’evoluzione del motore di ricerca.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest