Il notebook Maxdata Pro 8100X



20090525maxdata-pro-8100x

Questo modello presenta buoni risultati nelle operazioni generali, ma anche per le condizioni di vendita e la buona dotazione hardware. Anche dal punto di vista dell’ergonomia, questo portatile fornisce un’ottima base di utilizzo, grazie alla risoluzione di cui è capace lo schermo e al posizionamento della tastiera, che lascia ampio spazio di appoggio all’altezza dei polsi.

Il peso di questo portatile è di circa 2,8 Kg, senza alimentatore esterno e le sue dimensioni  ridotte.Questi si basa sulla piattaforma 855 MP, dispone di un processore Pentium M  con frequenza interna di 1700 MHz. La memoria di sistema è di 512 Mb, espandibile fino ad un massimo di 1024 Mb. L’elaborazione video è stata affidata alla CPU ati radeon mobilitiy 9600 con 64 Mb di memoria di tipo di Ddr, ed è capace di una risoluzione massima di 2048×1536 pixel. La capacità di archiviazione del disco è di 60 GB.

Per quanto riguarda invece i supporti ottici, questo computer mette a disposizione un masterizzatore DVD, capace di leggere CD e DVD.L’autonomia è garantita dalla batteria agli ioni di litio che ha permesso il funzionamento ininterrotto per 197 min. Diverse le interfacce per il collegamento con i dispositivi esterni e interni. Oltre alla porta firewire 1394 a quattro pin sono presenti quattro porte Usb,uno slot per schede e la connessione per la docking station. Anche l’utilizzo di schede di memoria non presenta problemi, grazie al lettore unificato. Le interfacce di rete land sono due, mentre per i collegamenti wireless è disponibile il chip wireless. Per quanto riguarda la sezione audio, questo computer utilizza il chip audio Realtek ac’97, molto diffuso sui portatili di questa categoria.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest