Il notebook Toshiba Tecra A2



2009052501425i10123500

In questo notebook che si caratterizza per il buono rapporto tra prestazioni e prezzo, a fronte però di una dotazione essenziale e che non offre nessuna particolarità rispetto agli altri prodotti. È l’unico tra i notebook che utilizza l’acceleratore grafico integrato  chipset 855 GM e che adotta il processore Pentium M con la più bassa frequenza. Si tratta di una CPU a 1500 MHz. Nonostante questo, le prestazioni sono comunque buone, almeno nei test che misurano le performance con applicativi tipici di Office.

Altro discorso invece per quanto riguarda le performance grafiche dove l’acceleratore grafico integrato non è in grado di reggere il confronto con i chipset dedicati di ultima generazione. Questi non è un notebook ideale per chi ha bisogno prestazioni da desktop, ma è dedicato piuttosto a coloro che desiderano una elevata autonomia, quasi 3 h e 20 min, connettività wireless con elevate prestazioni e un buon display da 15 pollici anche se limitato a 1024 x 768 punti come risoluzione massima. Il prezzo lo rende ancora più sensibile degli altri notebook e, tutto sommato, le differenze spesso non sono poi così penalizzanti.

Il disco fisso da 40 GB, il più piccolo tra quelli in commercio, è comunque sufficiente per mantenere una buona quantità di dati, anche perché per liberare spazio si possa ipotizzare l’utilizzo del masterizzatore di CD, in grado di leggere anche i DVD, disponibile su questo modello. Ottime invece la capacità di memoria di sistema anche se dei 512 Mb disponibili vengono sottratti megabyte necessari all’elaborazione grafica. Anche le porte di comunicazione integrate sono  indispensabili per poter stampare tramite la porta parallela o le due porte Usb.

A completare la dotazione di porte e interfacce segnaliamo l’unico slot pc card e la porta Vga  per indirizzare i segnali video su uno schermo esterno. Tra gli aspetti positivi di questo notebook  c’è sicuramente il peso che risulta il più basso tra quelli in commercio, nonostante l’ingombro non sia dei più contenuti. Anche l’aspetto estetico conferma l’essenzialità di questo notebook. Il design è sobrio, in elegante color argento e con le casse acustiche integrate proprio sopra la tastiera nascosta da un inserto in plastica. Il sistema operativo per questa configurazione è la versione professionale di Windows XP. In sostanza si tratta di una soluzione economica, ma con una configurazione ideale per lavorare con la massima tranquillità con applicativi tipici di Office. Il peso ben al di sotto dei 3 kg  rende agevole il trasporto, mentre l’autonomia di oltre 3 h ne facilita l’utilizzo anche lontano dall’ufficio.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • eraldo

    Sto cercando il manuale di istruzioni del Tecra A2, acquistato di seconda mano da mio figlio ma privo del manuale. Sapete darmi qualche dritta in merito? Grazie.

Pinterest