Il nuovo CEO di Mozilla mette il mobile al primo posto



Quasi un anno dopo l’annuncio di Gary Kovacs riguardo il suo abbandono dal ruolo di CEO di Mozilla, la software house ha finalmente una nuova guida. Si tratta di Brendan Eich, ex CTO che ora ha il compito di guidare l’azienda. Eich lavora in Mozilla da moltissimo tempo, praticamente fin dall’inizio: si tratta infatti di una collaborazione che parte dal 1995, con l’attuale CEO che lavorava come sviluppatore per Netscape Navigator.

Ma come nuovo CEO di Mozilla, Eich non è soltanto responsabile della versione web di FireFox, ma anche del sistema operativo mobile dell’azienda. Per concentrarsi sul lato mobile, infatti, Eich ha introdotto Li Gong come nuovo COO di Mozilla, sottolineando come Firefox OS sia al momento la priorità maggiore.

Il suo obiettivo principale, in questo momento, è fare arrivare gli smartphone Firefox nel maggior numero di case possibile, soprattutto quelli da 25$ (possibili grazie all’implementazione di un nuovo chip firmato Spreadtrum).

La strada, comunque, pare sia ancora lunga: Mozilla infatti non è ancora pronta a lanciare i suoi smartphone neppure negli Stati Uniti, e capiamo quindi come bisogni ancora focalizzarsi molto sull’aspetto mobile prima di vedere qualcosa di concreto in questo senso.

Secondo voi sarà in grado Mozilla di competere con i grandi del settore?

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest