Il nuovo PC ecologico



Con l’aumentare della produzione di apparecchiature elettroniche ci si imbatte sempre maggiormente nel problema dell’impatto ambientale. Questi problemi sono lo smantellamento del prodotto in disuso, il consumo energetico e trovare una soluzione ottimale che coinvolta l’intero ciclo di vita del prodotto.

Fujistu-Siemens è stata una delle prime aziende a porsi il problema dell’impatto ambientale ed è riuscita a trovare una soluzione: Scaleo Li 2405. Questo PC non offre grandi prestazioni ma è ideale per gli studenti e le famiglie in quanto ha un basso costo (intorno a 500 €) e ha una configurazione ideale per navigare in WEB o utilizzare i programmi applicativi più usati senza temere procurare rallentamenti. Il vantaggio di questo dispositivo è quella di essere un PC “verde, infatti la scheda madre è realizzata con un processo produttivo che riduce al minimo le emissioni di anidride carbonica. I consumi sono stati ridotti del 27% e le emissioni sonore sono bassissime.

gr.jpg

Caratteristiche:

Processore: Intel Pentium Dual-Core E2140

Memoria: 1GB DDR2 667 MHz

Hard Disk: 160 GB SATA II

Masterizzatore: DVD+-RE DualLayer

Scheda Audio: Integrata

Scheda Video: Integrata

Sistema Operativo: Windows Vista Home Premium

Extra: 5 USB 2.0, Ethernet 10/100/1000, Lettore di Memory Card

www.fujitsu-siemens.it

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest