Il più ingegnoso attacco Hacker MONDIALE



Dal Wall Street Journal e dal Washington Post, sono arrivate incredibile notizie…

Sembra come in un film, ma purtroppo è la realtà, e la notizia è stata confermata il 26 gennaio anche da Alex Cox, ingegnere della NetWitness,ossia colui che si occupa della sicurezza del Governo degli Stati Uniti e dell’FBI.

Sono stati coinvolti in un ingegnoso attacco Hacker ben 196 Paesi, e oltre 2500 aziende. Ben 75.000 computer coinvolti e anche 10 di agenzie governative.

L’attacco che ha coinvolto a livello mondiale in maniera dannosa tutte queste aziende è stato scoperto proprio dalla Netwitness, in Virgina già dalla fine del 2008.

Gli Hacker avevano violato codici di accesso, mail, carte di credito ed altre credenziali, perseguendo maggiormente danni, oltre alla Paramount, la nota azienda cinematografica, ai paesi dell’Arabia Saudita, della Turchia, degli Stati Uniti, del Messico e dell’Egitto.

Sembra che l’attacco abbia avuto gli artefici dirigenti dell’attacco Hacker in Germania, e si presume anche dal territorio cinese, ma ora ripristinati i dati e cancellati i virus si dovrebbe tornare alla normalità, sperando di non essere stati violati anche sulle mail box dei soldati militari statunitensi.

20100218hacker


Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest