Il PIXEL, questo sconosciuto



Il pixel (picture element) è il puntino colorato che forma, assieme ad altri milioni di pixel, l’immagine. Ad 1 Mp (megapixel) corrisponde 1 milione di pixel.

E’ molto importante perchè determina la dimensione della stampa e quanta parte dell’immagine si possa ritagliare senza danno. Infatti, se la risoluzione è troppo bassa,  i pixel sono troppo pochi, causando grumi e colori non sfumati nell’immagine. La soluzione è schiacciare i pixel gli uni contro gli risucendo di molto la dimensione della foto. Ad es. per una buona foto 10X15 e 12,5X17,5 l’ideale è 5 Mp.

Fondamentalmente la determinante è la dimensione di stampa, lasciando invariata la risoluzione.

Nelle fotocamere, il CCD (Charge Coupled Device, Dispositivo di accoppiamento di carica) è un sensore che sostituisce la pellicola tradizionale. E’ ricoperto da una griglia di elettrodi, i pixel. Ad ogni elettrodo corrisponde un pixel. Il loro numero determina la risoluzione del CCD.

Quando si inquadra, la superificie del CCD, colpita dalla luce, fa addensare gli elettrodi. Ogni pixel sarà quindi colpito dalla carica elettrica proporzionale alla luce ricevuta. La luce sarà convertita in segnali elettrici amplificati e inviati al convertitore che li traduce in sequenza 0-1 elaborata dal processore interno alla fotocamera, trasformandoli nell’immagine digitale vera e propria, che verrà salvata nella memoria.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest