Il profumo Apple



I prodotti Apple sono utili e anche belli esteticamente, tanto che il celebre marchio della mela morsicata ha conquistato milioni di persone. Tuttavia a volte la popolarità del marchio crea situazioni in cui è l’esagerazione a prevalere: per esempio, le risse che si sono svolte in alcuni Apple Store tra utenti in cerca dell’ultimo iPad 3 rimasto. Oppure le persone che comprano un prodotto Apple senza saperlo usare o senza ricavarne vantaggio pratico, ma che lo desiderano solo perché bello esteticamente. A volte la pubblicità può creare anche situazioni del genere.

L’ennesima di queste situazioni non riguarda risse o persone precipitose, ma un’idea alquanto originale: quella di creare un profumo che rievochi l’odore dei dispositivi Apple appena aperti (in questo caso si cita il Macbook Pro). La popolarità del marchio ha portato anche a sfornare simili idee in ambito imprenditoriale. I prodotti Apple, anche dopo più di un anno di utilizzo, se ben mantenuti non perdono gli elementi tipici che si possono riscontrare non appena aperti.

Il profumo è stato ideato da Air Pro e non sarà rilasciato per il commercio: sotto forma di diffusore, sarà utilizzato in occasione di una mostra evento.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest