Il software gestionale Finson Business Plan



20090528finson20business20plan202

Finson Business Plan è un programma pensato per aiutare coloro che vogliono avviare e sviluppare una iniziativa imprenditoriale. Fornisce informazioni necessarie per preparare un piano d’impresa quali la formula imprenditoriale, la sua originalità, il potenziale interesse del mercato per la formula proposta. In più è individuare gli obiettivi che si intendono raggiungere indicando le modalità per perseguirli. Consente anche previsioni simulando le ipotesi di sviluppo dell’attività. Dopo aver impostato i dati iniziali, utilizzati per i piani economico/finanziari del bilancio di previsione e rappresentati da costi del personale, quote iva, imposte sul reddito d’esercizio.

 Il piano di lavoro è diviso in otto parti.La sezione business riassume le caratteristiche economiche e finanziarie dell’iniziativa presentata, il soccorso in relazione alle ore e al costo dei materiali, la sua posizione nel mercato, i possibili clienti e la concorrenza. Nella sezione marketing devono essere elencate le scelte delle azioni che l’azienda intende intraprendere per raggiungere gli obiettivi di penetrazione nel mercato: test e le ricerche di mercato, la strategia di marketing, politica del prezzo, le reti di distribuzione e vendita, le prospettive di allargamento, la pubblicità e la promozione del prodotto.

 Il progetto affronta poi il piano tecno produttivo, ossia l’elenco delle cose da fare, i materiali e le risorse da impegnare, le alleanze da intraprendere con altre aziende per la produzione di componenti,la localizzazione geografica degli immobili, i costi per l’organizzazione. Nella sezione piani operativi vengono inseriti i dati che,una volta elaborati, quantificheranno l’idea imprenditoriale e la sua fattibilità economica e finanziaria. Vengono richiesti il bilancio di esercizio consuntivo, l’attivo circolante le passività oltre a patrimonio e una serie di altri parametri indispensabili per dare il passaggio dall’idea all’attuazione del progetto. Nell’ambito del piano economico finanziario è poi possibile visualizzare gli indici e immagini finanziarie per calcolare la redditività dell’impresa e il punto di pareggio, o sia il punto in corrispondenza del quale l’impresa ha i ricavi uguali ai costi. Il progetto si conclude con gli allegati. Una volta terminato il progetto, questo può essere salvato come file per essere successivamente rivisto e modificato, oppure può essere stampato e consegnato ai finanziatori.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Salve, se posso, vorrei segnalare un software, completamente gratuito, per la fatturazione e la gestione magazzino. E’ possibile scaricarlo dal seguente indirizzo http://www.eurofatt.it

    Grazie

Pinterest