Il sorpasso di Nokia e Apple, si chiama Samsung



Nel secondo trimestre del 2011, è avvenuto un enorme cambiamento nel mercato dei telefoni cellulari: Nokia, leader mondiale da oltre un decennio, è stata sorpassata nelle vendite da Apple e Samsung.

I melefonini della Apple, sempre più ambiti e tecnologici, hanno raggiunto, nel secondo trimestre del 2011, i 20 milioni di prodotti venduti al mondo.

Ma non è finita qui: la casa finlandese, che sfiora appena i 17 milioni di cellulari venduti nello stesso periodo di tempo, è stata sorpassata anche dalla casa giapponese Samsung, con una cifra che si aggira intorno ai 21 milioni di pezzi.

Il successo della Samsung, che probabilmente quest’estate sorpasserà ufficialmente Apple, è dovuta alla varietà dei prezzi dei suoi device e al nuovo sistema operativo Google Android, molto stabile, funzionale e ricco di applicazioni gratuite.

Questo stesso S.O., montato nei tablet Samsung, ha attirato a sé un grande e nuovo bacino di utenti. Apple, di contro, si è limitato alle vendite di un solo smartphone, l’iPhone, di alto livello e prezzo. Rotti gli equilibri tra i principali leader mondiali di telefoni cellulari, è probabile che nuove aziende, come LG e HTC, si piazzino tra i primi posti delle vendite, aiutati dai loro ottimi dispositivi di fascia di prezzo medio-bassa.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!

Galleria Fotografica

Samsung, Apple, Nokia, Sorpasso Samsung,
Pinterest