Il t9 lascia il posto al geniale Swipe



Chi non ha il t9 come metodo di scrittura sul cellulare e lo usa ormai da padrone della tastiera in maniera molto veloce, avendo nel suo dizionario tutte le parole che più frequentemente adoperiamo?

Ma ormai, alle passate tecnologie di scrittura, succede questo metodo innovativo e geniale di Swipe lanciato dallo stesso ideatore del t9, Cliff Kushler.

Swipe è un metodo di scrittura davvero unico, a digitazione strisciante, studiato per i display touch, per agevolare anche i  patiti degli smartphone.

Ora si cerca di lanciarlo nel mercato cercando qualcuno disposto a finanziare questo software, davvero rivoluzionario a sfioramento continuo. 

 sww 

 

Funziona facilmente, si posa il dito su una tastiera virtuale e senza staccarlo mai si compongono le parole.

Ha un vocabolario per ora in inglese di 65mila vocaboli, e si possono scrivere circa 50 parole al minuto!

Anche se IBM ne aveva già realizzato uno simile: Shapewriter, sembra non avere rivali in velocità e funzionalità, e sicuramente ce lo ritroveremo come indispensabile quanto prima.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest