Il T9 va in pensione, arriva Swype



Cliff Kushler inventore del famoso T9 (Text on 9 keys) usato per velocizzare la scrittura degli sms su quasi la totalità dei cellulari in commercio, ha sviluppato un nuovo software di predictive text, che presto sostituirà il T9 nei cellulari touchscreen.

Il nuovo sistema si chiama Swype, e si è dimostrato velocissimo arrivando addirittura a 55 parole/minuto.

Il metodo di input e molto intuitivo, consiste nel trascinare il dito o lo stylus sulla tastiera virtuale senza bisogno di staccarli dallo schermo, al termine, alzando il dito, viene inserito automaticamente lo spazio, un dizionario incorporato contenente circa 65 mila parole corregge eventuali errori, per scrivere in maiuscolo basta girare verso l’alto o il basso il dito.

Per il momento Swype è disponibile per Windows Mobile ed per tablet Pc, ma presto sarà sviluppato anche per Symbian e Android.

Kushler ha ammesso di essere interessato all’iPhone, ma al momento non esiste nessun accordo con la Apple.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest