Il tema di Super Mario suonato con un antichissimo strumento cinese



Le colonne sonore dei videogiochi sono sempre apprezzatissime su internet. Il tema principale di Super Mario, lo sapete anche voi, è famosissimo e si è sentito suonare praticamente ovunque. In orchestre, video di YouTube, remix elettronici, esibizioni di questo o quell’artista e così via. È così famoso che sfidiamo chiunque a non conoscerlo solo sentendone qualche nota. Oggi però vi parliamo di qualcosa di davvero particolare, a riguardo, e non più della solita banale riproposizione. Il famoso tema composto per la prima volta nel 1985 per l’originale Super Mario Bros. è stato suonato dalla Taiwan Philharmonic Orchestra con uno sheng, un antichissimo strumento cinese che risale addirittura al 1100 a.C.

Lo strumento è fatto da una serie di tubi verticali, ognuno di essi con un piccolo foro. Quando il foro è coperto, la canna vibra e viene prodotta una nota.

Il tema, nel video che vi alleghiamo qui sotto, è suonato per circa due minuti da Li-Jin Lee della Taiwan Philharmonic Orchestra, per cui sembra che lo sheng non abbia davvero segreti (almeno, alle nostre orecchie inesperte sembra così). Le note di Mario sono infatti riprodotte alla perfezione, e c’è anche il tempo di deliziare la platea (sia quella lì presente che quella della rete) con la riproduzione del suono delle monete.

Vi lasciamo di seguito al video: buona visione.
Cosa ne pensate voi lettori di questa interessante esibizione?

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest