Il trend dei nomi di dominio di primo livello



L’andamento dei nomi dei domini è un indicatore dei trend del mercato.
I ‘Top Level Domain Name‘ sono l’ultima parte del nome del dominio, cioè quella tipicamente costituita da 2 o 3 lettere come .it, .com o .eu.

Vediamo alcune statistiche di registrazione dei nomi di dominio.
L’anno 2008 si è chiuso con un totale di 177 milioni di domini registrati, con un incremento del 16% sul 2007.
La parte dei domini legati ad un paese (il Country Code) è passato a 71 Milioni con un incremento del 22% sul 2007.
Guardando i domini più registrati le prime tre posizioni sono occupate da .ch (Cina), .de (Germania) e .net, se invece consideriamo solo i domini dei paesi troviamo il dominio dell’Italia .it al 7 posto, ecco la classifica delle prime 10 posizioni:

  1.  .cn (China)
  2. .de (Germany)
  3. .uk (United Kingdom)
  4. .nl (Netherlands)
  5. .eu (European Union)
  6. .ar (Argentina)
  7. .it (Italy)
  8. .br (Brazil)
  9. .us (United States)
  10. .au (Australia)

Trovo particolarmente curiosa la statistica che indica che, per i domini .com e .net, il 24% viene utilizzato con una singola pagina ed addirittura l’11% inutilizzato.

Per maggiori informazioni potete visionare il report di Verisign.

aBellina (www.abspace.it)

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest