Il Wi-Fi sulle schede di memoria



20090727eyeficardAlcuni produttori (come la californiana Eye-Fi) stanno lavorando o hanno già prototipi di una nuova trovata tecnologica che apre scenari interessanti.
In pratica sono riusciti ad inserire un trasmettitore WiFi nello spazio di una scheda di memoria SecureDigital (SD).

Nella scheda è contenuta anche l’antenna (che da sola occupa circa un terzo dello spazio !).

Questa super-miniaturizzazione consentirà di avere a connettività Wi-Fi anche su dispositivi che normamente non ne dispongono (come macchine fotografiche e telecamere), ma anche a palmari o computer, un pò datati, che non ne dispongono.


Potrebbero offrire, inoltre, a ricevitori GPS e cellulari delle ultime generazioni la possibilità di accedere alla rete WiFi locale (e da lì anche ad Internet) come già succede negli smartphone evoluti che sono dotati di WiFi nativo.

Un altra interessante innovazione per renderci sempre di più on-line e connessi con qualsiasi nostro dispositivo elettronico.

alberto bellina (www.abspace.it)

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • e75da82

    ottima idea!

Pinterest