Imap e Gmail : istruzioni per l’uso



Gmail è uno dei pochi servizi che offre accesso gratuito tramite il protocollo Imap.

Ma visto che Imap è pensata per consentire alla gestione di cartelle remote e il programma utilizza le etichette al posto delle cartelline tradizionali, bisogna comprendere alcuni semplici meccanismi per non avere sorprese durante l’utilizzo.

Le etichette create dall’interfaccia vengono visualizzate come cartelle durante l’accesso da un client imap.

 

Se si elimina un messaggio dalla casella di posta in arrivo o da una casella personalizzata, questo continua a essere presente nella sezione tutti i messaggi.

Non è così strano come si potrebbe pensare: un messaggio infatti può avere contemporaneamente svariate etichette perciò essere contemporaneamente  in diverse cartelle.

Per eliminare completamente un email dal client imap bisogna dunque spostarla nella casella cestino. Se si utilizza un client e-mail come Thunderbird, che dopo la spedizione memorizza automaticamente il messaggio spedito nella cartella di partenza del server, bisogna ricordarsi di disabilitare questa funzione, perlomeno se si utilizza il server Smtp di Gmail.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Pingback: diggita.it()

  • marco

    dove è la casella cestino????

Pinterest