In cina è già in vendita il clone dell’Ipad



Il grande successo riscontrato dall’Ipad , trova riscontro anche nella nascita dei primi “cloni” .  Rilevante , come in molti altri casi , la grande varietà e successo di “falsi” nel paese cinese.

Infatti , il clone più acquistato è stato prodotto da Lin a Shezen , cittadina della Cina meridionale. Il prodotto è sicuramente più squadrato e pesante dell’originale made in Apple , è dotato di 3 porte Usb e costa molto meno del tablet : 300 euro circa , contro un prezzo che varia tra i 430-660 euro per l’originale.

La somiglianza non perfetta è ammessa dallo stesso produttore , il quale però ha pubblicamente promesso che la seconda versione presenterà una somiglianza molto più marcata , almeno esteticamente .

I punti in comuni con il vero Ipad sono diversi , ma tra questi non risulta il sistema operativo : infatti se Apple ha montato il proprietario iPhone OS , Lin vi ha installato windows . Pertanto potrà assomigliare dal punto di vista estetico e in alcune caratteristiche , ma ciò che rende speciali i prodotti Apple , a mio parere , è proprio il sistema operativo . Pur risparmiando non si potrà mai gustare lontanamente il prodotto reale .

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest