Incentivi del governo per abbonamenti a banda larga



20100406banda_larga-incentivi-governo
Il governo ha varato un provvedimento che stanzia circa 300 milioni di euro per l’acquisto di prodotti a basso consumo energetico ed hi-tech. Fra questi, nella lista, è compreso un incentivo per chi decide di stipulare un abbonamento ad internet a banda larga. Il governo stanzia un bonus di 50 euro che potrà essere utilizzato da giovani tra 18 ed i 30 anni.

Molte sono già le offerte con incentivo governativo proposte su internet anche se bisogna fare molta attenzione a quanto promesso. Infatti secondo il provvedimento solo dal 15 aprile prossimo i consumatori potranno usufruire di tale scontistica e solamente presso rivenditori che da oggi sino a quella data avranno dato la loro adesione iscrivendosi ad un apposita lista del governo.

Infine il sistema per usufruire dell’incentivo sarà quello della prenotazione. Il venditore dovrà infatti verificare per via telematica la disponibilità dell’incentivo e il giorno dopo potrà effettuare la vendita.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest