Installazione di plugin WordPress



wp-logo.jpg

Vediamo oggi come fare per installare un plugin sul proprio portale WordPress.

La prima cosa da fare prima di tutto è quella di scaricare il pacchetto dal sito dello sviluppatore, solitamente sono archivi compressi e spesso c’è la possibilità di scegliere tra due versioni per la compatibilità con la vostra piattaforma, quindi dovete conoscere la versione del vostro CMS WordPress che la potete trovare nel pannello di controllo.

wpplugin.jpg

Ecco in questo caso per esempio ci sono due versioni, ognuna delle quali scaricabile in due formati diversi: .tar.gz oppure .zip, scaricate il pacchetto ed estraetelo con WinZip o con il gratuito 7Zip.

Ora solitamente avrete una cartella contenente vari file e nominata con il nome del plugin.

Adesso tramite un client ftp connettetevi al vostro spazio web e caricate la cartella del plugin all’interno della cartella remota “plugins”.

Ora attivate il plugin accedendo al vostro pannello di controllo nella sezione appunto chiamata “plugin”.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest