Instant Memory Cleaner, per ripulire la RAM



Alcuni programmi, col passare delle ore, occupano sempre più memoria nel sistema. Altri, una volta chiusi, lasciano dei residui all’interno della RAM.

Per ovviare a tutto ciò, dalla riga di comando si può digitare ClearMem (nel caso di XP) o FreeMem (per Vista).

Oppure si può installare il freeware Instant Memory Cleaner, che consiste in una piccola interfaccia sulla taskbar che contiene dettagli sulla memoria fisica, sul file di paging e sulla memoria virtuale, e il tasto ‘Clean Memory’, che esegue il comando ClearMem.

Instant Memory Cleaner

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest