Internet e il risparmio: consigli su come risparmiare sul consumo della benzina



20090803carburante_01

In questo periodo di crisi è buona norma risparmiare su tutto in cui è possibile farlo come telefono,luce e perche no? Anche sul carburante della propria auto.
Soprattutto in previsione delle partenze estive può tornare utile “rinfrescare” la memoria relativamente ai trucchi che ci permetteranno di risparmiare anche il 30% della spesa sul carburante.


Facendomi un giro su internet ho trovato questi consigli che a mio avviso possono tornare utili in più di un occasione,sperando chiaramente di non entrare “nell’ovvio” delle cose. I consigli in questione sono:

  • Utilizziamo i distributori “fai da tè” per rifornirci per risparmiare anche 10 centesimi per ogni litro,lo so è scomodo però il risparmio c’è soprattutto se dobbiamo fare il pieno.
  • Evitiamo di avere il tipico “piede pesante” sull’acceleratore: se vediamo una fila è inutile accelerare e poi fermarsi visto che questo fa sciupare veramente tanto.
  • Non tirate troppo le marce: accelerate senza troppi strappi,cercando di viaggiare a velocità costante.
  • Usare quando è possibile la quinta marcia: la quinta infatti permette un risparmio sul carburante notevole.
  • Controllate molto spesso i pneumatici: una scorretta equilibratura delle ruote provoca altrito con la superficie della strada,provocando uno sforzo maggiore. Dunque controllate che tutte e quattro le ruote siamo gonfie e uguali tra loro.
  • Spegnere il motore in caso di file

Comprendo bene che molti di voi erano già a conoscenza di questi trucchi,tuttavia rinfrescarsi la memoria non fa mai male in un periodo come questo in cui utilizzare questi piccoli trucchi può portare realmente grandi risultati.
Per maggiori info vi riporto alla pagina qui che ho trovato in rete qui.
Ciao e a tutti e buone vacanze

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!