IOS 5 Beta: Apple integra un supporto di riconoscimento vocale



La quinta versione del sistema operativo Apple per iPad, iPhone ed iPod Touch si presenterà con un supporto per il riconoscimento vocale. La funzionalità, presente in un’edizione Beta di IOS5 (attualmente non ancora disponibile per l’iPad), consentirà di utilizzare la propria voce per scrivere del testo: una soluzione che potrebbe essere di aiuto anche per persone con problemi visivi.

Il comando di riconoscimento vocale è fornito da Apple utilizzando le tecnologie di Nuance, azienda specializzata nelle tecnologie vocali, con la quale la società californiana ha stretto degli accordi. L’accessibilità alla funzione è data da un pulsante con l’icona di un microfono, posizionato nella tastiera virtuale.

Apple non ha ancora dichiarato ufficialmente l’inserimento della funzione nella versione finale di IOS5, dando la priorità ad altre 200 funzioni che caratterizzeranno la nuova edizione del sistema operativo per dispositivi portatili. Alcune tra le più importanti funzioni di IOS5 saranno:

indipendenza dal computer: i dispositivi portatili Apple non necessiteranno più di iTunes in via obbligatoria per eseguire azioni come le attivazioni e gli aggiornamenti ed, inoltre, permetteranno di eseguire azioni come la creazione di cartelle, il ritocco di fotografie e tanto altro ancora;

edicola: gestione di abbonamenti, giornali e riviste;

iMessage: un servizio di messaggistica per tutti gli utenti di IOS5.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest