iPad mini vince in uno studio di Eye Tracking



Ormai tutte le più grandi hardware house hanno lanciato i loro tablet e la concorrenza è molta. Qual è il migliore, tra tutti gli slate presenti sul mercato?

La risposta è semplice: quello che vende di più. Devono averlo pensato anche i tecnici di EyeTrackShop, specializzati nel coniugare il tracciamento oculare con le ricerche di mercato, i quali hanno deciso di testare circa 600 individui. Come prima cosa si è chiesto loro se prevedessero di comprare un tablet entro il prossimo mese: la risposta è stata che il 25% del campione sondato aveva questa intenzione. Successivamente si è domandato ai soggetti in questione l’uso delle loro webcam e si è mostrato loro una serie di tablet da 7 pollici: l’Ipad mini, il Nexus 7, il Nook HD e il Kindle Fire HD.

A questo punto si è proceduto a tracciare il movimento oculare dei soggetti: il risultato è stato disarmante (per la concorrenza). Dei 600 potenziali consumatori, il 73% ha riconosciuto, tra i vari modelli, l’Ipad Mini e il 55 % (del totale) ha evidenziato l’intenzione di compare quel particolare tablet. Non c’è da stupirsi, quindi, che la Apple abbia brevettato come proprietaria la forma arrotondata tipica dei suoi tablet.

Via | Mashable

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest