Iphone: Le Apps imperdibili



Il New York Times ha stilato un elenco di Apps per Iphone che proprio non si possono non avere!

Ovviamente si tratta di un giudizio del tutto soggettivo però in effetti sono indicate alcune applicazioni veramente belle ed utili….se si tralascia il fatto che alcune funzionano solo negli States.

Altra cosa da tener presente è che in elenco non ci sono né Facebook né Twitter perché si tratta di servizi che possono essere usati anche da PC e quindi non ha senso definirli imperdibili per Iphone.

Vediamo nello specifico:

GOOGLE: l’applicazione del famoso motore di ricerca offre molte funzionalità per cui ad esempio si può effettuare una ricerca anche con comando vocale. E’ sufficiente toccare un tasto e poi pronunciare la parola chiave di ricerca; sfruttando il GPS Google da informazioni in base alla zona in cui ci si trova.

SOUNDHOUND: App simile a Shazam ma che in più permette di riconoscere anche le canzoni canticchiate da voce umana. In questo caso SoundHound propone un link verso YouTube per ascoltare la canzone riconosciuta e verificare se è corretta. Esiste sia in versione light gratuita che a pagamento al costo di 3.99 euro.

HIPSTAMATIC: si tratta di un servizio per realizzare foto creative con un interfaccia molto semplice che offre numerosi filtri da applicare alla fotocamera del telefono. I risultati sono buoni e costa 1,59 euro.

EVERNOTE: applicazione per prendere appunti, scattare foto e creare memo vocali. Si sincronizza con un programma funzionante sia su Mac che PC in modo da avere sempre tutto a portata di mano. Il servizio è gratuito.

ANGRYBIRDS: gioco semplice ma divertente da morire! Ci sono alcuni maiale veramente molto brutti e cattivi che si sono impossessati delle uova di un gruppo di pennuti che faranno di tutto pewr riappropriarsene. Alcuni di loro esplodo in aria, altri lanciano uova di bomba, altri ancora si sdoppiano o prendono velocità. Costa 0.79 cent.

URBANSPOON: servizio utile per decidere dove andare a mangiare. Si imposta la ricerca per località, tipo di cucina e spesa…e voilà il ristorante! Funziona solo negli States.

STARWALKS: si punta l’Iphone verso il cielo e si scopre la galassia che si può vedere in quel momento da quella angolazione. Permette inoltre di vedere le costellazioni e avere informazioni sui pianeti. Costo 2,39 euro.

FIREFOXHOME: applicazione gratuita per vedere i contenuti visualizzati sul tuo browser. Si sincronizza con il PC per cui, se si è costretti ad esempio ad uscire velocemente da casa, si può continuare a leggere dal proprio Iphone.

QUICKOFFICEMOBILESUITE: naturalmente si tratta della versione mobile di office che permette quindi la gestione completa dei documenti nei vari formati.

REDLASER: trasforma l’Iphone in un lettore di codici a barre. L’app identifica il prodotto e propone una serie di prezzi indicando anche i posti più convenienti dove acquistarli. Se però il prodotto è fabbricato in nazioni diverse dagli States …non funziona un granchè.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest