iPhone OS 4.0 – Ecco le novità del nuovo Firmware Apple



20100409iphone-os-4-0-apple-steve-jobs
E’ stato presentato ieri, tramite il media event segnalato qui, il nuovo firmware per iPhone OS 4.0.

Steve Jobs ha reso note in anteprima quelle che saranno le nuove implementazioni disponibili con l’aggiornamento che, come si presumeva, includeranno moltissime interessanti innovazioni.

Nonostante queste sembrino essere oltre un centinaio, il cuore del firmware OS 4.0 si può riassumere in sette punti fondamentali, vediamo di cosa stiamo parlando.

App Folders
Una implementazione molto utile, in quanto d’ora in avanti sarà possibile organizzare le proprie App suddivise in cartelle, aumentando di conseguenza il limite di installazioni disponibili. Si passa infatti da un massimo di 180 ad un massimo di 2160

Multitasking ( Probabilmente la novità più attesa )
Grazie a questo aggiornamento infatti, si potrà estendere questa funzione anche ad applicativi non svilupatti da nativamente da Apple ( finora non possibil )

Game Center
Un occhio di riguardo anche ai giocatori. Con il firmware OS 4.0 infatti sarà possibile condividere punteggi, obbiettivi e esperienze di gioco, oltre alla possibilità di effettuare partite multiplayer.

iBooks
Sviluppata l’applicazione anche per dispositivi iPhone e iPod Touch, con sincornizzazione dei dispositivi Apple.

Mail ( aggiornamento dell’applicativo già esistente )
Con iPhone OS 4.0 sarà infatti possibile collegare e visualizzare diversi account tramite una inbox universale, e sarà possibile aprire allegati con applicazioni sviluppate da terzi.

Enterprise
Pensato principalmente per le aziende, permette di gestire il vostro iPhone da remoto, e di distribuire applicazioni ai dipendenti tramite connessione wi-fi.

iAd
Pensata per coloro che vogliono investire in pubblicità sul melafonino, in quanto questa implementazione permetterà di integrare pubblicità interattiva nelle applicazioni.
Apple parla di una esperienza innovativa.

La notizia che ha fatto storcere il naso a molti utenti, riguarda il fatto che questa major release sarà eseguibile solo su dispositivi di ultima generazione, per cui si parla di iPhone 3GS e iPhone 3G, e iPod Touch di seconda e terza generazione, con ulteriori limitazioni ( es. Multitasking ) applicabili solo a quelli di ultimissa generazione.

Gli sviluppatori hanno già modo di poter lavorare sul SDK, mentre per l’utenza la possibilità di eseguire l’aggiornamento dal 3.1.3 al 4.0 sarà disponibile non prima della fine di Giugno.

Vedremo se da qui al rilascio ci saranno ulteriori novità.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest