iPhone: rivoluzione, Apple ci ripensa e permette il VOIP su rete 3G!



E’ una notizia DAVVERO SENSAZIONALE: Apple ogni tanto allenta la presa sulle rigide restrizioni che impone sugli iPhone e ci “regala” una straordinaria possibilità. Chiamate gratuite da iPhone.

Cosa significa: come è noto le chiamate in VOIP (ad esempio con l’ottima app di Skype per iPhone o con Fring) sono possibili dall’iPhone, a condizione che vengano effettuate sotto copertura WiFi. Diversamente solo con copertura 3G sono possibili solo le funzioni di chat e testuali.

Una situazione che negli USA (data la grande disponibilità di hot spot wifi gratuiti) può anche andare bene, ma da noi in Europa e particolarmente in Italia, non funziona affatto bene. Da noi il WiFi pubblico è raro, troppo raro.

Ma da qualche giorno Apple, andando forse contro gli accordi con i provider telefonici, ha permesso che tali programmi VOIP possano inoltrare e ricevere chiamate anche solo in presenza di rete mobile 3G! Vediamo di capire il perchè…. probabilmente è un effetto di iPad. iPad non è un telefono, ma può avere connettività 3G solo dati. Pertanto il fatto di poterlo usare come telefono con programmi VOIP come Skype rappresenta un’invitante prospettiva per i potenziali acquirenti…. e siccome fondamentalmente condivide il firmware con iPhone… anche il melafonino godrà di questa possibilità.

Il primo programma ad adattarsi è stato Fring, ma prestissimo dovremmo aspettarci anche questa funzione con una nuova versione di Skype per iPhone, oltre che dagli altri programmi VOIP presenti in app store.

Finora serviva il jailbreak per avere questa possibilità, ma da adesso tutti potranno goderne appieno.

Ogni tanto.. grazie Apple!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest