Italia ultima su internet, prima nei telefonini



Una ricerca effettuata dalla UE ha stabilito che l’Italia è prima nella diffusione dei telefoni cellulare mentre resta al palo per il numero di internauti.

L'Italia è ultima per numero di internauti e prima per diffusione di telefoni cellulari

L'Italia è ultima per numero di internauti e prima per diffusione di telefoni cellulari

Siamo di fronte alla conferma che la metà degli italiani e, cioè, trenta milioni, non hanno mai aperto una pagina web. Un dato che ci allontana da altri paesi europei e che, secondo altre ricerche, è da imputare alla scarsa diffusione della banda larga che copre solo il 30 % delle case degli italiani.

Siamo gli ultimi in Europa per l’uso di internet ed adoperiamo, cosi come nel vecchio continente, principalmente Google come motore di ricerca ed usiamo Facebook per rintracciare e restare in contatto con gli amici.
Se internet non ci vede privilegiare sul resto dell’Europa sul fronte dei telefoni cellulari non ci batte proprio nessuno. Siamo i primi con una diffusione del 150%, cioè più della metà degli italiani possiede il secondo telefonino mentre non c’è italiano che non lo abbia.

Emanuele T. (SiciliaCreativa.com)

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest