iTax: a New York una tassa sui download per iPod



Sembrerebbe una burla, ma a New York non stanno scherzando e per fare fronte al budget non proprio abbondante hanno deciso di applicare una tassa del 4% per tutto quello che scarichi da iTunes.

iphone-nuovo-servizio.jpeg

Questa tassa in realtà ne affinca altre, fra le queli spicca la tassa sull’obesità che si applica sulle bevande zuccherate, che se da una parte fanno storcere il naso a molti dall’altra dovrebbero assicurare le entrate necessarie a risanare il debito che il governatore di New York, David Paterson, si trova a dover gestire.

Speriamo che l’iniziativa non sia spunto per i politici di casa nostra.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest