iTunes Radio esce fuori dagli USA, arriva in Australia



Solo qualche ora fa, Apple ha annunciato il lancio di iTunes Radio fuori dagli Stati Uniti, a cominciare dall’Australia. Esattamente come l’offerta del servizio dedicata agli americani, anche gli utenti Apple australiani potranno accedere a una versione gratuita (ma con la pubblicità, ovviamente) di iTunes Radio su Mac e dispositivi iOS 7. Chi volesse eliminare gli sponsor, invece, ha la possibilità di pagar 34.99 dollari australiani per sottoscrivere un abbonamento annuale ad iTunes Match.

A quanto pare, Apple starebbe cominciando a rilasciare il servizio fuori dagli Stati Uniti, andando a toccare anche Canada e Regno Unito. Nonostante siano emerse alcune prove di questi ultimi due paesi, però, l’Australia è per ora l’unico ad essere stato annunciato ufficialmente.

Sicuramente ne sapremo di più nel prossimo futuro.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest