Jailbreak iOS 6: il punto della situazione



La comunità degli appassionati del mondo Apple sta attendendo da settimane un jailbreak “unthetered” di iOS 6.

La versione “unthetered” del celebre hacking applicato ai dispositivi della mela morsicata prevede l’aggiunta dello Store “Cydia” capace di fornire nuove funzioni ai device coinvolti. La cosa più interessante è che, rispetto, alla modalità “thetered”, le modifiche restano permanenti anche dopo un riavvio del dispositivo.

Su questo genere di hacking non c’è, attualmente, molta chiarezza. Giorni fa un hacker, “@like_a_sir” aveva dichiarato di aver “craccato” il suo Iphone 5 mostrando su Twitter delle foto con il suo nuovo melafonino che faceva girare “Cydia”.

L’hacker team “JailbreakCon” aveva invitato l’anonimo hacker a realizzare un video per dimostrare l’evento ma il video non è mai arrivato. Stando all’hacker “i0n1c”, il jailbreak annunciato si basava su un exploit hardware che la Apple avrebbe scoperto e sanato in tempo.

Attualmente, su You Tube, girerebbe un filmato che mostra proprio un jailbreack di iOS 6 ma le immagini di qualità non eccezionale e il “Cydia” che non gira a schermo intero invitano tutti alla prudenza.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest