Jailbreak iPhone 5 e iOS6: pod2g twitta



Hanno l’amaro sapore di resa le parole di Pod2g uno degli esponenti più importanti del Dream Team, la squadra di hacker da sempre impegnata nello sblocco dei dispositivi della casa di Cupertino.

In un tweet pubblicato poche ore, fa l’hacker ha rivolto un messaggio alla Apple, augurandosi che l’impossibilità di realizzare il Jailbreak per i nuovi dispositivi, quali Iphone5, Ipad Mini che equipaggiano iOS 6, spinga la casa madre a una maggiore elasticità di pensiero.

Se tali parole verranno prese in considerazione o meno dagli ingegneri della Apple, soltanto il tempo lo dirà, la triste verità che trapela, riguarda il fallimento di tutti i tentativi fatti per agirare le difese poste al sistema iOS con i recenti aggiornamenti.

Per la verità esisterebbe un failbreak, ossia uno sblocco accessibile soltanto a coloro che possiedono un account da sviluppatore, ma questo non è accessibile agli utenti comuni.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest