Javascript: un compressore per migliorare le prestazioni



Si può rendere più veloce l’esecuzione del codice Javascript all’interno di una pagina web?

Javascript è un linguaggio di script interpretato dal nostro browser. La dimensione del codice risulta un fattore essenziale nella resa dello stesso. Giusto per fare un esempio, l’eliminare gli spazi blank alla fine di una riga di istruzione, o all’inizio della stessa, migliora già le prestazioni del software, in fase di esecuzione.

Esistono numerosi compressori di codice javascript reperibili in rete. Ma cos’è che rende ShrinkSafe speciale?

Contrariamente ad altri tool di compressione, basati sui principi delle regular expression, shrinksafe utilizza il compressore Dojo, basato su Rhino, motore Javascript del progetto Mozilla.

Secondo gli autori del progetto, questa soluzione offre il miglior rapporto tra leggibilità del codice compresso e dimensioni dello stesso.

Nel sito Dojo Toolkit oltre al puntamento ai jar del progetto ShrinkSafe, troverete una dettagliata descrizione dello stesso, e molti utili consigli su come ottimizzare il proprio codice Javascript.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest