Killzone 3 in download da Torrent prima dell’uscita ufficiale: un colpo duro per Sony



I pirati informativi sono sempre più forti, giorno dopo giorno. Dopo aver rilasciato una versione (incompleta) di Crysis 2 sui circuiti Torrent con diverse settimane di anticipo rispetto all’uscita ufficiale, ecco che danno un nuovo durissimo colpo ad un’altra importantissima serie videoludica: Killzone. Il terzo capitolo, disponibile solo su PS3, è stato gia rilasciato su Torrent con circa 15 giorni rispetto alla data di uscita ufficiale (23 Febbraio).

E stavolta si parla di versione completa: una da 41 Gb con il pieno supporto del 3D, ed una di “soli” 22 Gb con l’assenza di tale implementazione. File sicuramente voluminosi, ma praticamente perfetti per il “download and play” per tutti i possessori di una PS3 hackerata.

Insomma: dopo essere riusciti ad hackerare una delle consolle più sicure ed impenetrabili di sempre (sono passati più di 5 anni dall’uscita della PS3 e solo da qualche mesetto la pirateria è riuscita a sconfiggere, forse definitivamente, il suo complesso sistema di sicurezza), questo attacco verso una delle sue più importanti esclusive fa segnare un altro punto ai pirati di tutto il mondo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest