La App che salva la vita



E’ sufficiente la distrazione di un decimo di secondo, guidando a 40 Km all’ora, per provocare un incidente automobilistico. Conti alla mano, una vera e propria inezia. Sembrerebbe un discorso inutile perché a buonsenso ci si arriva che al volante non ci si può concedere distrazioni, eppure… eppure non è così.

Sono moltissimi gli incidenti stradali causati da chi invia un SMS mentre guida, in quest’ottica diventa interessante il dato che arriva dal dipartimento dei Trasporti Usa:  mandare un messaggio toglie gli occhi dalla strada  per  circa 4,6 secondi. Allora diventa preziosa una App che impedisca di inviare messaggi mentre l’auto è in movimento. Non si riesce bene a comprendere se tale App sia o meno in grado di vietare l’operazione al solo conducente o in generale, ma comunque l’idea è apprezzabile.  A sviluppare quest’ App sono stati gli esperti del Pacific Northwest National Laboratory, che hanno già fatto i primi test, anche se solo su una strada virtuale.

La via è tracciata, vedremo dove condurrà. Peccato che, al momento, nessuno sia stato in grado di sviluppare un’App capace di instillare un briciolo di buon senso a chi li usa, i cellulari…

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest