La beta del firmware 4.0 di iPhone OS contiene numerosi bug



In meno di 24 ore dal rilascio, il nuovo firmware rilasciato agli sviluppatori pare alzare numerose critiche. Il problema principale è per gli utilizzatori di iPhone 3gs o iPod Touch ( modello MC ); infatti, dopo aver istallato quest’ultimo NON è possibile effettuare un Downgrade alle versione precedenti a causa del rigido controllo di Apple che ne impedisce questa funzione. Questo controllo è molto utile ad Apple: immaginiamo di avere un firmware chiamato 1.1 che gli Hacker sono riusciti a modificare; ad Apple basterebbe rilasciare una versione 1.2 con un fix e tutti gli utenti che aggiornerebbero non potrebbero “tornare indietro”. Ritornando al discorso tra i problemi più gravi troviamo:

  • Nell’ applicazione Foto ( completamente aggiornata ) si verificano continui crash.
  • La nuova funzione Zoom delle foto non funziona se il cursore è impostato a metà.
  • Su iPhone 3G è impossibile rotare foto a causa del bottone bloccato.
  • Su Spotlight spesso la tastiera non compare
  • iTunes non riesce ad effettuare dei backup del dispositivo.
  • Molte notifiche push non arrivano
  • Si verificano numerosi errori nell’ invio di MMS a mittenti non registrati in rubrica

Ricordiamo anche che per una scelta della società californiana il multitasking sul modello 3G sarà disattivato per questioni di risparmio energetico. Non ci resta che attendere il rilascio della versione finale previsto ad agosto , in contemporanea di un possibile iPhone 4g

20100410iphone4g

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest