La dura vita del webmaster: idee generali per un sito



Gestire un sito web non è impresa facile.

Innanzi tutto per renderlo accattivante e ricercato  è necessario proporre un qualcosa di alternativo e possibilmente nuovo. Ancora prima di pensare al codice ed alla struttura bisogna avere in testa un’idea e 20100126webmasterpossibilmente concentrarsi su un solo argomento.  Bisogna ricercare una nichhia, un settore di mercato stretto, ma in cui si è specializzati e veramente preparati.  Fare questo passo è molte volte essenziale soprattutto se a gestire il sito è solo una persona.  La scelta del nome, anche se per molti essenziale, non è del tutto rilevante al fine della visibilità anche se ovviamente riveste una discreta importanza.
Maggiormente considerevole è il servizio di hosting, preferibilmente non gratuito in modo da avere un minimo di credibilità. Tralasciando i dettagli tecnici di costruzione del sito che non riguardano il discorso di questo articolo è necessario soffermarsi maggiormente su un fattore di altissima importanza ovvero l’indicizzazione.
Un sito, per avere successo, deve essere facile da trovare e quindi tra i primi, se non il primo nei risultati dei motori di ricerca (primo fra tutti Google).
Per essere i primi ci sono una concomitanza di fattori tra cui qualità dei contenuti, scelta dei tag, e segnalazioni su altri siti, scambio link e pubblicità (per le fasi iniziali).

Una volta divenuti primi bisogna mantenere gli alti i livelli qualitativi sin d’ora descritti e continuare ad aggiornare le pagine arricchendole sempre di nuovi contenuti.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest